FASE
ANALITICA

1_DEFINIZIONE DEL GESTO TECNICO.

2_SPIEGAZIONE DEL GESTO TECNICO.

3_APPLICAZIONE DEL GESTO TECNICO TRAMITE DIMOSTRAZIONI PRATICHE.

4_CORREZIONI DELL’ESERCIZIO VOLTE A MIGLIORARE IL GESTO STESSO.

5_SCOMPOSIZIONE, ANCORAGGIO E CONSOLIDAMENTO DEI GESTI.

6_RIPETIZIONE DEL GESTO TECNICO.

7_POTENZIAMENTO DEL GESTO TECNICO.

FOCUS
ON


TRATTAMENTO PALLA
SENSIBILITÀ, COORDINAZIONE, BILATERALITÀ, FINTE DI CORPO.
RICEZIONE
STOP DI OGNI TIPOLOGIA CON I PIEDI (INTERNO – ESTERNO – COLLO – TACCO) COSCE, PETTO, SPALLA, TESTA.
TRASMISSIONI
RADENTE E IN ARIA (PIATTO, COLLO, ESTERNO,DROP,LANCIO).
CONCLUSIONI
CALCIO E CONCLUSIONI IN PORTA DI TUTTE LE TIPOLOGIE E IN OGNI MODALITÀ.


FASE
SITUAZIONALE

1_SIMULAZIONE IN CAMPO DELL’APPLICAZIONE DEL GESTO IN CONTESTO DI SQUADRA.

2_SUPPORTO DURANTE TUTTA LA FASE DI ALLENAMENTO.

FOCUS
ON


ESERCITAZIONI TECNICO TATTICHE A PIÙ GIOCATORI
VOLTE A PERFEZIONARE IL GESTO TECNICO E A PORTARLO DALLA FASE ANALITICA A QUELLA SITUAZIONALE, A CONCRETO SUPPORTO DEL LAVORO DELL’ALLENATORE.

  • ATTACCO ALLA DIFESA
  • POSSESSO PALLA
  • SUPERIORITÀ NUMERICA
  • INFERIORITÀ NUMERICA
  • ECC…


OBIETTIVI

  • CONOSCENZA GLOBALE DEI GESTI.
  • AUMENTO PROGRESSIVO DELLA VELOCITÀ DELL’ESERCIZIO.
  • AUMENTO DELLA PADRONANZA TECNICA E TATTICA NELLE VARIE SITUAZIONI DI GIOCO.
  • CAPACITÀ DI ASSOCIARE PIÙ GESTI NELLA STESSA AZIONE DI GIOCO.
  • PULIZIA E CONSOLIDAMENTO TECNICO.
  • STIMOLAZIONE DELLA “FANTASIA TECNICA” COME RIMEDIO A SITUAZIONI DI GIOCO.
  • MIGLIORARE L’INTELLIGENZA TATTICA E DI POSIZIONAMENTO.


SPONSOR TECNICO

SPONSOR